INDUSTRY 4.0: INTERCONNESSIONE ED EFFICIENZA

L’Industria 4.0 è un nuovo paradigma industriale che integra alcune nuove tecnologie per aumentare la qualità produttiva degli impianti e migliorare le condizioni di lavoro. La chiave di volta dell’Industria 4.0 sono i sistemi ciberfisici, ovvero sistemi informatici dotati di capacità computazionale, di comunicazione e di controllo che sono in grado di interagire con i sistemi fisici in cui operano.

Non esiste una definizione unica di Industria 4.0, perché è un concetto che prende in esame diversi campi e si è sviluppato in diversi Paesi, nelle industrie e nella ricerca. Si può immaginare come l’insieme di una serie di tecnologie abilitanti, come Internet of Things, Big Data Analytics, Robotica collaborativa ecc. Le potenzialità delle moderne tecnologie informatiche e produttive, assieme alla loro maggiore accessibilità, hanno fatto in modo che l’Industria 4.0 diventasse una sorta di quarta rivoluzione industriale.

Industria 4.0 significa maggiore efficienza, maggiore competitività e soprattutto maggiore interconnessione. Interconnessione all’interno della fabbrica, dove macchine, sistemi e tecnici dialogano tra loro, ma anche fuori da essa, tra aziende, clienti e prodotti. Un dialogo che non è fine a sé stesso, ma funzionale alla raccolta di dati che possono essere analizzati per capire cosa funziona e cosa invece va migliorato. Ad esempio un’azienda può seguire  il ciclo di vita  di un suo prodotto anche quando esce dalla fabbrica, è possibile creare prodotti personalizzati sulle esigenze dei clienti e sviluppare servizi sempre nuovi.

Industria 4.0 può essere una grande opportunità per la manifattura italiana, che già eccelle in quelle produzioni customizzate e ad alto valore aggiunto che richiedono dinamicità e flessibilità produttiva, ed è la seconda manifattura in Europa, con una riconosciuta capacità di integrazione di tecnologie innovative all’interno dei prodotti.

Innovare per competere

Non si può però parlare di una vera e propria rivoluzione, perché Industria 4.0 è un’evoluzione di un processo che è in corso già da molti anni: per sfruttare al meglio questa occasione di crescita bisogna evitare di andare ognuno per conto suo, creando invece una strada comune.rca 14.000 ore di formazione a favore dei proprio dipendenti (ore uomo in formazione: 77.645).

Leggi l’indagine di Federmeccanica su Industria 4.0

Industria 4.0: un’evoluzione già in corso