Corso per Tecnico Superiore meccatronico biomedicale

A fronte della necessità di reperire sul mercato del lavoro nuovi profili, manifestata da alcune aziende del settore biomedicale e da alcune strutture ospedaliere presenti nell’area metropolitana milanese, Assolombarda ha supportato l’ITS Lombardia Meccatronica nella progettazione di un nuovo corso ITS che formi tecnici manutentori di apparecchi, dispositivi diagnostici e biomedicali. Il corso, realizzato in collaborazione con la Fondazione ITS Nuove Tecnologie per la Vita sarà attivo a partire dal prossimo autunno.

In particolare, il Tecnico superiore per l’automazione e i sistemi meccatronici biomedicali è una figura in grado di gestire la manutenzione, le verifiche di sicurezza elettrica ed elettromeccanica, il collaudo delle apparecchiature biomediche. Il Tecnico Superiore valorizza e supporta la buona pratica clinica, ha competenze nei settori elettronico ed elettromeccanico ed è capace di installare e calibrare periodicamente le strumentazioni biomedicali, di diagnostica per immagini e di laboratorio analisi; provvede al loro collaudo, alla manutenzione sia preventiva che correttiva e alle verifiche di sicurezza.

Trova la sua ottimale collocazione all’interno dei servizi di ingegneria clinica e in strutture sanitarie pubbliche e private, sia nazionali che internazionali e/o presso aziende locali o multinazionali attive nella produzione e manutenzione di apparecchiature biomedicali.

Il percorso è strutturato su due annualità per un totale di 2000 ore, con due periodi di formazione on the job della durata di 400 ore al termine di ciascun anno formativo. Selezioni aperte fino al 17 settembre!

Per saperne di più:
Area Sistema Formativo e Capitale Umano – mail: form@assolombarda.it -Tel. 02.58370504
info@itslombardiameccatronica.it -Tel. 02.262921 –www.itslombardiameccatronica.it

2018-07-26T16:06:42+00:00 26 luglio 2018|News|